BOOKTIQUE Books & Gifts | Bespoke Library


Via della Stelletta 17, Roma

info@booktique.info
www.booktique.info

Aldo Rossi, la storia di un libro (l’architettura della città, dal 1966 ad oggi)

35,00

a cura di Fernanda De maio, Alberto Ferlenga, Patrizia Montini Zimolo
editore: Il Poligrafo

pag: 400

Descrizione

I contributi raccolti in questo volume ripercorrono e illuminano, a quasi cinquant’anni dalla sua prima edizione, il contesto storico e culturale da cui il libro trae origine, e delineano lo specifico apporto di Aldo Rossi alla ridefinizione di una teoria dell’architettura, rivelando come i temi e le questioni da lui portate in luce siano ancora la base di discussioni ampie e attuali.
Ed è proprio in questa “attualità” del testo – nei suoi effetti diretti, indiretti o collaterali –, che si valuta la portata innovativa di un lavoro intellettuale che è anche racconto autobiografico: il tentativo esaltante, ma allo stesso tempo complesso, di ri-nominare un mondo dopo che i presupposti teorici delle passate letture sono venuti meno.

Recensioni (0)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Aldo Rossi, la storia di un libro (l’architettura della città, dal 1966 ad oggi)”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *