BOOKTIQUE Books & Gifts | Bespoke Library


Via della Stelletta 17, Roma

info@booktique.info
www.booktique.info

Claudio Abate, un progetto di Germano Celant.

90,00

  • A CURA DI Ilaria Bernardi
  • RILEGATURA Cartonato
  • DIMENSIONI 25 x 30 cm
  • PAGINE 536
  • ILLUSTRAZIONI 680
  • LINGUA Italiano
  • ANNO 2023
  • EDITORE SILVANA EDITORIALE
Descrizione

La monografia, a cui Germano Celant lavorò prima della sua scomparsa e che viene pubblicata postuma con un testo introduttivo di Carlos Basualdo, è la prima a ripercorrere in modo sistematico la vita e la carriera del fotografo Claudio Abate (Roma, 1943-2017).
Viene proposta una lettura storica e critica del suo lavoro, documentato attraverso una cronologia con illustrazioni, materiali inediti, testi e citazioni. La produzione di Abate spazia dalle fotografie di opere, artisti e mostre dell’Arte Povera agli scatti sulla scena espositiva italiana e internazionale, fino a immagini di teatro, moda, costume, attualità per settimanali e periodici, nonché a vere e proprie opere d’arte sperimentali.
In una visione omnicomprensiva, Abate mette alla prova il mezzo fotografico adattandolo a molteplici ambiti, discipline, temi e soggetti differenti.

“Bisogna entrare nelle opere, sentirle e farle proprie, anche amarle; se non si riesce in questo non si riuscirà nemmeno a fare delle belle fotografie.”
Claudio Abate

Recensioni (0)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Claudio Abate, un progetto di Germano Celant.”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.